Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

IGP 2° R. : FUMATA AZZURRA A MISANO

  • Letto 1164 volte
  • Email
  • Print Friendly and PDF
In evidenza IGP 2° R. : FUMATA AZZURRA A MISANO
Vota questo articolo
(1 Vota)

6-7 maggio IGP a Misano Adriatico

Il campionato International Grand Prix ritorna in Italia per il 2° round. Il circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico sarà il teatro del sibilo inconfondibile delle 2 tempi. L’evento, che si svolge con l’organizzazione diretta della FMI capitanata dal coordinatore Simone Folgori, inaugura l’inizio della serie Coppa Italia, contenitore di diversi trofei nazionali. Grandi lavori invernali per la gestione del circuito hanno interessato la zona paddock. Accorpato il vecchio parcheggio auto e spostato l’accesso proprio per ottenere spazi ancora più agevoli.

In 250 Gp grande attesa per il rockie Alessandro Pozzo su Yamaha (17 anni) che forte dell’ottimo esordio a Le Castellet potrebbe dire la sua sull’esperto Jarno Ronzoni (Aprilia Nico Racing). Roger Heierli, campione in carica, sarà chiamato a riscattare un inizio di campionato deludente. Grande assente di questi primi due round è il padovano Giuseppe Michelotto. Il noto preparatore-pilota sta preparando il ritorno dopo la rovinosa caduta del Mugello dell’ottobre passato. Esordio 2017 per l’inossidabile Teresio Isola su Yamaha. L’industriale novarese torna in pianta stabile e ben figurare.

Per la 125 Gp, Mirco Modesti autore a Le Castellet della pole position, è atteso come forte antagonista del capoclassifica Bergamaschini. Il “Berga” nonostante le misure non proprio adatte alla piccola ottavo di litro, è in grande forma e sarà difficile spodestarlo. Il 2° round vedrà l’esordio assoluto per il sedicenne Simone Caccamo su Honda del team Biagioli. Il toscano proviene dalla serie PreMoto3 dove nella passata stagione si è ben comportato. Ritorna in veste di wild card il veneto Lorenzo Tiveron su Honda-Golinelli. Grande appassionato del road racing inglese è atteso nel paddock come pilota di riferimento proprio per la sua esperienza nella 125 Gp. Il diciannovenne Alessandro Lecce torna in pista grazie al progetto Academy IGP. Il giovane pugliese, supportato anche dal manager Nicola Larocca titolare del plurititolato Nico Racing Team, è atteso per una buona prestazione.  Un plauso va al coriaceo Luca Petrini, questa stagione in sella alla 125 Gp (Honda). Il toscano si mette in discussione a quaranta anni in una classe non proprio adatta alle sue misure. Ma come ha più volte dichiarato il patron del campionato, “la 125 è la moto-scuola per eccellenza”, e Petrini con tanta modestia porta avanti il suo progetto.

La 250 Sp soffre il migrare di diversi piloti passati in Gp. Lorenzo Linari (Aprilia) campione in carica, si presenta a Misano a difendere la leadership conquistata al 1° round francese. Ritorna in pianta stabile il sorrentino Francesco Canelli (Suzuki). 

Il 2° round IGP sarà titolato De Carli Giancarlo sponsor del campionato. De Carli Giancarlo è una azienda che ha acquisito una esperienza decennale nella produzione e commercializzazione di accessori per pelletterie. Fondata nel 1972, l’azienda è cresciuta insieme all’artigianato italiano di successo, producendo per grandi marchi ed esportando all’estero.

Sarà disponibile il servizio live-timing direttamente dalla home page del nostro sito per le prove ufficiali e la gara. Video interviste saranno trasmesse in diretta sul canale social face book “International grand prix”.

Ro.Ma.


 Vi ricordiamo di prenotare (preventivamente ed entro le ore 17 di mercoledì 3 maggio) le prove libere su: http://sistema2.federmoto.it/young/iscrizione_turni_provelibere_00.asp

Da quest’anno è obbligatoria la Registrazione (con mail e password) prima di accedere alla fase di prenotazione dei turni. Verrà creata un’utenza per ogni pilota valida per la prenotazione dei turni della Coppa Italia 2017 (la mail comunicata verrà associata a quella Registrazione e non sarà possibile utilizzarla per altre Registrazioni).

Al fine di velocizzare le pratiche in circuito vi preghiamo di stampare la ricevuta relativa allo Scarico di Responsabilità (che da quest’anno sottoscriverete online dopo la fase di Registrazione). La stessa ricevuta andrà firmata e consegnata al momento del ritiro della busta presso la Segreteria dell’evento. Vi ricordiamo, infine, che sarà possibile prenotare un massimo di 3 turni a pilota.

Orari: PROGRAMMA

- Ingresso in paddock: giovedì 4 maggio ore 14.00

- Giovedì: Verifiche tecniche sportive: 16.30 -  20.00 e venerdì: 7.45- 10.00

- Venerdì: 2 prove libere in esclusiva (GP/SP): 10:20/10:40 - 15:20/15:40

- Sabato: qualifiche: 09:00/09:20 - 15:30/15:50

- Domenica: gara (apertura cancello) 09:00 - start 09:15