Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

IGP AL GRAN PREMIO DI ROMA

  • Letto 813 volte
  • Email
  • Print Friendly and PDF
In evidenza IGP AL GRAN PREMIO DI ROMA
Vota questo articolo
(2 Voti)

7° round IGP a Vallelunga 16-17 settembre 2017

Al rientro dopo la pausa estiva il campionato International Grand Prix torna sul circuito capitolino “Piero Taruffi” di Campagnano. Nei mesi appena trascorsi l’impianto è stato oggetto di modifiche strutturali: la riasfaltatura del tratto ormai obsoleto che parte dal tornantino e arriva fino all’uscita della curva dei Cimini, ristrutturazione della direzione di gara, ricollocamento delle strutture dei servizi agli utenti.

La titolazione del 7° round è appannaggio della ditta Driver Car Service, nota società di servizi di noleggio con conducente che opera soprattutto in Lombardia. L’azienda è capitanata da Andrea Lazzarin, grande appassionato di moto da gran premio nonché pilota di vecchia data. Probabilmente lo vedremo scendere in pista per l’ultimo round stagionale che si terrà al Mugello in ottobre.

Nella classe regina, 250 Gp, le prestazioni di Jarno Ronzoni (Aprilia-Nico Racing) sono state di altissimo livello. Il coriaceo centauro bergamasco ha usato il suo vantaggio con molta perizia. Durante il campionato fin qui visto infatti, non ci sono stati distacchi importanti né sulla distanza né sul giro secco; probabilmente Ronzoni, memore della stagione 2016 persa per un punticino a favore di Roger Heierli (Honda), vuole essere sicuro di riportare in Italia il titolo IGP. Con il round capitolino potrebbe laurearsi campione in anticipo. Purtroppo il diciassettenne Pozzo preferisce concentrarsi sulla prossima stagione infatti dovremmo rivederlo in pista al Mugello il prossimo 15 ottobre in occasione dell’ultimo round stagionale.

Il titolo della 125 Gp potrebbe essere assegnato in anticipo al cremasco Andrea Bergamaschini (Honda). L’uscita di scena del sedicenne Simone Caccamo al doppio round di Misano (non qualificato per noie tecniche) ha spianato la strada all’esperto pilota-preparatore. Peccato perché avremmo assistito ad un grande spettacolo. Il giovane toscano era in rimonta dopo aver vinto 3 delle 4 gare prima di Misano ma la sorte non à stata dalla sua parte. Atteso per una buona performance il romano Michele Forcella (Honda-Nava racing) che punterà a consolidare la seconda piazza in campionato.

Un autentico ritorno a casa per Armando Narduzzi (Honda-Napoleoni Corse). Il cinquantenne romano, già al motomondiale in 125, ritorna sulle ottavo di litro con grande entusiasmo spinto anche dal suo partner tecnico Giacomo Refrigeri. In effetti la 125 Gp sta vivendo un buon momento dal punto di vista della partecipazione: Andrea Zambotti, altro romano con grandi trascorsi in pista, sembra quasi convinto a far parte della kermesse capitolina; potrebbe rientrare proprio in sella ad una Honda 125. Il patron Roberto Marchetti scenderà in pista con una delle moto del progetto Academy 125 proprio a supporto di questa (H)ondata di interesse per la piccola cilindrata.

“Emozioni in 2 tempi” è il nuovo progetto di comunicazione ideato e voluto da Roberto Marchetti. Proprio dal round di Vallelunga una delle Honda 125 Gp sarà affidata al tester-giornalista Lorenzo Baroni collaboratore delle testate Motoblog.it e IlMessaggero.it.  Baroni, già ideatore del test delle 250Gp al Mugello nel 2011, racconterà dal vivo le emozioni direttamente dalla sella della piccola ottavo di litro.

Sarà disponibile il servizio live-timing direttamente dalla home page del nostro sito per le prove ufficiali e la gara.  Video interviste saranno trasmesse sul canale social facebook “International grand prix”.

Ro.Ma.


 

Orari:

- Ingresso in paddock: giovedì dalle 15.00 alle 20.00

Segreteria (nuova sede-torre direzione gara 1° piano)  Giovedì  dalle 15.00 alle 20.00 – venerdì dalle 7.30

- Giovedì: Verifiche tecniche sportive: 16.30 -  20.00 e venerdì: 7.45- 10.00 

- Venerdì: 3 prove libere : 11.00 – 13.05 – 15.20

- Sabato: Q1 ore 10.15 – Q2 ore 18.50

- Domenica: warm up 9.00 - gara (apertura pit lane)  18.00 - start . 18.15   

PROGRAMMA DI GARA

PRENOTAZIONE PROVE LIBERE