Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

R4 Q1: Ronzoni, Tesori e Petrini

  • Letto 1102 volte
  • Email
  • Print Friendly and PDF
In evidenza R4 Q1: Ronzoni, Tesori e Petrini
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il Mugello accoglie con tutti gli onori le moto da gran premio. L'ottima prestazione del bergamasco Ronzoni (Aprilia - Nico Racing) gli è valsa la pole provvisoria, con il crono di 2.00.45.

Roberto Marchetti (Aprilia - Nava Corse) è il capofila di un agguerrito gruppo di inseguitori: Alessandro Pozzo (Yamaha - Team della Madonna), lo svizzero Roger Heierli (Honda) e Danilo Gori (Aprilia - Billi Racing) sono infatti racchiusi in 13 decimi.

Sorpresa col botto: Luca Petrini (Honda - Nico Racing Team) conquista la pole provvisoria della 125GP nonostante una scivolata alla curva Poggio Secco. Il coriaceo toscano, dopo un inizio di campionato deludente, si riscatta e rimescola le carte dei pronostici.

Racchiusi in pochi centesimi, seguono, il sedicenne Simone Caccamo (Honda - Biagioli Corse) e il capoclassifica Andrea Bergamaschini (Honda - Berga). Problemi tecnici per Mirco Modesti (Honda - Berga).

Nella classe 250 Sport, il poleman provvisorio è Massimiliano Tesori (Aprilia - Tesori Racing) che firma l'ottimo crono di 2.07.67. Più distanziato il toscano, campione in carica, Lorenzo Linari (Aprilia - Linari Racing); chiude il trio l'altro genovese Alessandro Amadei (Aprilia - Tesori Racing).

Appuntamento quindi per la Q2 alle ore 15.30. Per gli appassionati internauti è sempre disponibile il servizio live-timing in home page sul sito.

ANALISI TEMPI IDEAL TIME CLASSIFICA
icona pdf icona pdf icona pdf