Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

TWO STROKE IS BACK! - I.G.P. 3° ROUND A VARANO

  • Letto 1296 volte
  • Email
  • Print Friendly and PDF
In evidenza TWO STROKE IS BACK! - I.G.P. 3° ROUND A VARANO
Vota questo articolo
(1 Vota)

VARANO TEATRO DELL’INCONTRO TRA AMATORI E PILOTI 2T.

Il fine settimana del 10-11 giugno 2017  vedrà scendere in pista amatori, collezionisti e piloti di sole moto a due tempi sul circuito Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari. L’evento non competitivo riservato agli amatori è ormai diventato un classico nell’agenda degli appassionati.

La 4° edizione sarà speciale per molti motivi.  Il ritorno al nord, già preannunciato tempo fa, è un atto dovuto verso tutti i grandi appassionati  e collezionisti che risiedono principalmente in queste zone. Il motodromo,  gestito in esclusiva dal Moto Club 250 GP, vedrà il passaggio del campionato International Grand Prix 125-250 con la tappa del 3° round. La prima volta che un evento non competitivo si effettua in un contenitore racing. Collezionisti e appassionati potranno condividere in diretta l’atmosfera di gara con meccanici, piloti, team manager. Un’unica grande famiglia dove il fulcro è la passione per le moto a due tempi.

Per quello che riguarda il TSB (#tsbvarano2017) il programma della manifestazione si articola su due giorni. I partecipanti potranno scegliere il format più conveniente organizzato con 6 turni al sabato e 3 turni alla domenica. La sicurezza è sempre protagonista dell’evento TSB: i partecipanti sono divisi in 3 gruppi: divisi per cilindrata e anno di costruzione.

La grande novità è rappresentata dal servizio di cronometraggio: a tutti i partecipanti sarà assegnato un trasponder per il rilevamento dei tempi. Tutti i turni saranno cronometrati ma solo l’ultimo di ogni giornata sarà preso in considerazione. “Best lap” è il titolo di questa speciale selezione che vedrà premiati  i primi 3 amatori di ogni gruppo in base ai migliori 3 giri dell’ultimo turno.  I prodotti del salumificio Debosses della Valle d’Aosta saranno assegnati come riconoscimento agli amatori distintisi. Bruno Fegatelli a.d. della bella realtà valdostana è un grande collezionista di moto e si è detto entusiasta di supportare la nuova iniziativa del “Best Lap TSB”.

 Le possibilità di acquisto sono molteplici:  sono previsti degli sconti per l’acquisto in prevendita e per l’acquisto delle due giornate.

Confermata la presenza del nuovo missile elvetico, la Suter MMX500. L’engineering svizzera sarà presente con lo staff tecnico per assistere i clienti di questa moto che ricordiamo adotta un propulsore 4v con iniezione elettronica.

Altra nota di grande vitalità ed entusiasmo è data dalla presenza a Varano dei mitici appassionati giapponesi: Masakazu Matsumoto, Masatoshi Tanino in sella alle loro Honda 250 Nsr scenderanno in pista come wild card nel campionato I.G.P. mentre la lady racing Yumiko Kasui (molto conosciuta in Giappone) e il “capo banda” Tomoya Yoneshima saranno in pista con l’evento TSB. Questo progetto ideato e fortemente voluto da Tomoya è reso possibile grazie alla grande disponibilità del tecnico toscano Marco Giacomelli. Le moto spedite mesi addietro sono arrivate completamente smontate e al loro arrivo in Italia le hanno trovate pronte in paddock senza avere un minimo problema.

Il 3° round del campionato I.G.P. (#igp125250) vedrà scendere in pista i piloti della 125gp/sp e della 250gp/sp. In questo motodromo è prevista la separazione delle cilindrate. Le gare, che si effettueranno domenica 11 giugno, saranno separate, mentre le prove ufficiali (sempre la domenica) saranno congiunte. Le prove libere saranno effettuate il sabato.

Jarno Ronzoni (Aprilia 250gp-Nico racing) forte di un palmares ricco di vittorie proprio su questo circuito, dovrà difendersi dal diciassettenne torinese Alessandro Pozzo (Yamaha 250gp-della Madonna). Non a caso sono rispettivamente capo classifica e diretto inseguitore in campionato. Roger Heierli su Honda, campione in carica, nonostante un debutto sotto tono, si dichiara sicuro di una buona prestazione. In effetti nei tracciati con curve a raggio ridotto si è sempre distinto per agilità e velocità.  Da segnalare l’esordio in 250gp di Daniele Scagnetti. Il bi-campione italiano della 125 sp vuole provare una vera moto da corsa e lo farà direttamente da wild card sul circuito che lo ha visto spesso protagonista.  La 250sp vede dominatore il campione in carica Lorenzo Linari su Aprilia. In questo round dovrà vedersela con il ritorno del genovese Massimiliano Tesori, oggi wild card.

Maurizio Morselli. Indimenticato protagonista della 500gp prima e della 250gp poi, ritorna in sella ad una Aprilia 250gp con il mitico #7 sulle carene. Sarà assistito ai box da Davis Selmi e Graziano Bonomini

Diamo il benvenuto a Luca Della Bianca: per lui debutto assoluto in campionato in sella ad una Aprilia 250sp. Ritorno in campionato in veste di wild card per il famoso ristoratore genovese  Adrano Delucchi su Honda 250gp.

Andrea Bergamaschini (Honda) è il capo classifica della 125gp. Il cremasco dovrà vedersela con il romano Michele Forcella (Honda) in costante crescita. Il sedicenne toscano Simone Caccamo (Honda Biagioli Racing) forte della vittoria del 2° round di Misano è attualmente 3° in generale e a Varano potrebbe essere incisivo con l’esperienza accumulata fin da piccolo sui circuiti corti. Mirco Modesti (Honda-Berga Racing) dovrà riscattare la deludente prestazione in gara a Misano. Grande protagonista della 125sp. Il toscano al debutto in 125gp è stato autore della pole position a Le Castellet ed a Misano ma fino ad oggi ha raccolto poco. Per lui un ottimo 2° posto in Francia ma lo zero a Misano lo costringerà  ad inseguire la vetta per molti round.

Continua il progetto Academy Igp con il pugliese Alessandro Lecce. Il giovane chef (è un cuoco) è pronto ad affrontare il tortuoso tracciato di Varano cercando il risultato migliore con la grande umiltà operativa che lo contraddistingue.

Garantito il servizio live-timing agli appassionati internauti direttamente dalla home page del sito www.250gp.it

Ro.Ma.

PROGRAMMA DEL WEEKEND

icona pdf


Orari:

accesso al paddock venerdì 9 giugno dalle 19.00

- Tsb sabato e domenica 10 -11 giugno dalle 9.00 in pista

- Igp 125-250: sabato 3 prove libere

- Igp 125-250: domenica prove ufficiali e gare