Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Ronzoni in pole provvisoria

  • Letto 1703 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza Ronzoni in pole provvisoria
Vota questo articolo
(2 Voti)

Il bergamasco in forza al Nico Racing in pole provvisoria

Jarno Ronzoni-Aprilia Nico Racing conquista la pole provvisoria con largo margine su Patrizio Binucci-Aprilia e Daniel Persson-Yamaha Danish Road Racing.

Un buon tempo quello del bergamasco, 2.01.59, considerate le condizioni alle 9.50 che ha lasciato il rientrante ex campione Grand Prix Binucci con un pò di rammarico, suo il 2.03.60. Valido il tempo di 2.04.29 per Persson per aggiudicarsi il terzo gradino provvisorio.

Ottima prestazione di Andrea Bergamaschini su Honda 125 con 2.11.47. Il noto preparatore delle sport si presenta al 1° round di campionato in forma smagliante. Dopo oltre 5 anni è risalito in moto e dimostrare che con un piccolo sacrificio (dieta dimagrante) si possa tornare a guidare una moto da gran premio con soddisfazione. Lorenzo Tiveron-Honda, oggi wild card, conquista la seconda piazza provvisoria con il tempo di 2.14.73 davanti al francese Julien Henry-Honda.

Buona prestazione per il Max Tesori-Aprilia per il comparto delle sport production 250. Infatti il genovese, ottimo preparatore di questi particolari motori, grazie anche ad una ottima velocità di punta, conquista la pole provvisoria con il tempo di 2.08.70. Il toscano Lorenzo Linari-Aprilia, sfrutta la sua grande esperienza sul sali e scendi mugelliano per vedere da vicino il poleman con il tempo di 2.09.30 infatti promette battaglia in Q2.

Discorso diverso per il Lorenzo Valla-Aprilia che di ritorno in pista dopo molto tempo, a parte l’apparizione da wild card nel 2014, preferisce cercare conferme dalle sue prestazioni meno eclatanti.

Appuntamento quindi nel pomeriggio per la Q2.

Ro.Ma.


 

icona pdf ANALISI TEMPI

icona pdf CLASSIFICA

Video