Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

MBE 2016: un successo targato 2T

  • Letto 2060 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza MBE 2016: un successo targato 2T
Vota questo articolo
(2 Voti)

Kermesse scaligera per la IGP.

La presenza diretta del Moto Club 250 GP alla kermesse scaligera del MBE 2016 ha decretato un grande successo di pubblico e addetti ai lavori. Si sono visti al nuovo stand i francesi Peter Hartmann e Soeil Ayari che hanno manifestato l’intenzione di tornare in campionato nel corso della seconda parte della stagione.

Il nuovo progetto GP Academy è stato accolto con entusiasmo dal coordinatore Fmi, Simone Folgori (a breve online l’intervista televisiva) e sabato 23 è stato firmato l’accordo con il pilota Davis Castellani di Cisterna di Latina.

Sono sati siglati gli accordi con le aziende che supporteranno tecnicamente il campionato IGP 2016 e il progetto Academy ed esattamente Rewin (tute), Arai-Ber (caschi) e Magigas (carburanti).

La presenza del progettista-costruttore, Cristian Polverelli, ha incrementato l’afflusso dei visitatori allo stand. La nuova moto, equipaggiata con un motore 500 2T 4V, ha fatto bella mostra dei particolari tecnici e il sammarinese ha dichiarato che entro il mese prossimo saranno effettuate le prime prove la banco prova.

Ulteriore riprova dell’interesse per il 2T racing, è stata la visita di Enea Bastianini. Il famoso pilota della Moto3 del motomondiale, si è detto entusiasta di far parte di quei piloti formatisi con le 2T Honda 125 Rs nel trofeo di riferimento inserito nel contesto del Civ fino al 2011.

A breve on line tutte le interviste televisive.

Video