Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

PROMO TEST ACADEMY A CREMONA

  • Letto 201 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza PROMO TEST ACADEMY A CREMONA
Vota questo articolo
(1 Vota)

Sabato 22 settembre si è svolto il nuovo test promozionale del progetto Academy Igp. Cremona Circuit è il circuito di riferimento per questi particolari test in quanto è accessibile anche ai minorenni non in possesso della licenza Fmi. Un tracciato di 3,5 km non omologato per le competizioni ma che è molto frequentato dagli appassionati.

Due sono stati i piloti convocati: Alessio Salaroli  (16 anni) e Raffaele Capocasale (17 anni). Salaroli, campione italiano 2018 di MiniMoto Open, ha avuto qualche difficoltà data la sua altezza. Il ragazzo alto 188cm era in evidente handicap. Stazza che stranamente non lo mette in difficoltà sulla mini moto ma che sulle 17 pollici da gran premio gli ha impedito di ben figurare. Il test per lui si è fermato al pit in della seconda sessione quando un errato start ha provocato il cedimento del tendi catena.

Discorso diverso per lo svizzero Capocasale. Il diciassettenne arrivato tardivamente nel mondo delle moto, si è adattato velocemente alla Gp.
Il ragazzo è stato compagno di team in Pit Bike di Andrea Campaci. Una bella intesa tra i due che ha convinto Raffaele a ripercorrere il percorso dell'amico milanese. Dopo il forzato stop per il recupero del nuovo tendi catena, Capocasale è sceso in pista per completare le sessioni previste.
Giro dopo giro, nonostante il fastidioso traffico in pista, ha migliorato i suoi crono fino a registrare il suo best lap a Cremona Circuit in 1.43.76.

Il percorso di apprendistato è ancora lungo, ma i requisiti per migliorare ci sono tutti. 

Ro.Ma.

Video