Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

CAMPACI POLEMAN AL MUGELLO

  • Letto 184 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza CAMPACI POLEMAN AL MUGELLO
Vota questo articolo
(0 Voti)

Andrea Campaci (15anni) conquista al primo tentativo la pole position al Mugello. In effetti, la prima prova ufficiale si è effettuata con l’asciutto e un violento temporale abbattutosi trenta minuti prima della Q2 ha indotto la maggior parte dei piloti a non scendere in pista e accontentarsi dei crono del mattino.   

In Q1, dopo le prime due tornate dedicate al rodaggio del pistone (Vertex),  comincia la cavalcata di Campaci per la conquista della pole. Missione compiuta proprio all’ultimo giro disponibile segnando il buon crono di 2.06.54. Il terzo gradino del podio della pole è di Simone Caccamo, passato dal team Biagioli in Academy Official. Il fiorentino conferma le aspettative: parte dalle prove ufficiali limitanto al minimo l’impegno per poi concentrarsi unicamente sulla gara. Non a caso è leader di campionato Igp con all’attivo 12 punti di vantaggio sul diretto inseguitore Scorpaniti. L’esperto Mirco Modesti (Honda Berga E.E.) strappa la seconda posizione proprio all’ultimo giro grazie anche al “tiro” di Campaci. Alex Scorpaniti arriva appena sotto al podio con il crono di 2.07.53 e davanti al “talento azzurro Fmi” Mirko Gennai esordiente in Igp in sella alla Honda del team Biagioli Corse. 

Appuntamento quindi per il warm up e la gara alle ore 17.30.  

Video