Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Q1 Imola: Lucchetti equilibrista

  • Letto 2957 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza Q1 Imola: Lucchetti equilibrista
Vota questo articolo
(0 Voti)

Meteo protagonista della Q1 effettuata di venerdì. In effetti le abbondanti piogge del giovedì hanno reso l’asfalto insidioso già dalla libera1 nonostante un caldo sole mattutino. Meteo pasticcione nelle ore centrali e un bel temporale rimescola le carte nel pomeriggio. Si arriva così alla Q1 alle 18.10 con una riga di asfalto larga 80 cm asciugata e quindi tutti in pista con le slick Battlax Bridgestone che hanno offerto un buon grip.

Giacomo Lucchetti strappa la pole provvisoria all’ultima tornata al patron Marchetti, oggi molto motivato, che sopravanza lo svedese Daniel Persson-Yamaha Danish Road Racing a suo agio soprattutto nelle varianti.

Sottotono Jarno Ronzoni-Aprilia Nico Racing al 4°posto davanti ad uno strepitoso Giuseppe Michelotto-Honda Tsr oggi in splendida forma.

Binucci-Aprilia in “riserva” controlla gli arrembanti Luca Paoletti-Suzuki e Paolo Favalli-Aprilia per la speciale classifica riservata alle 250 Sport. Con un’ ottima prestazione il giovane campano Lorenzo Alberti chiude il podio provvisorio.

Alessandro Pozzo-Honda 125 approfitta dell’assenza di Gabriele Gnani per conquistare da wild card la pole provvisoria della 125 GP. Il giovanissimo torinese (14 anni) è alla sua seconda gara e mette le ruote per la 1a volta a Imola.

Alessandro Montagner-Honda, oggi wild card, è sul 2° gradino sopravanzando il veneto Lorenzo Tiveron-Hobda.

Appuntamento per il live-timing della Q2 sabato alle ore 12.55.

Ro.Ma.

icona-pdf Classifica icona-pdf Analisi tempi icona-pdf Ideal time

Video